Sfoglia il giornale

mercoledì 16 giugno 2021

Esselunga, il celebre pesto genovese ritirato: "Non è sicuro"

Il pesto genovese finisce nel mirino. La nota catena di supermercati Esselunga ha segnalato sul proprio sito Internet il richiamo di un lotto di pesto fresco senza aglio a marchio Pastificio Novella perché "non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05". Si tratta del regolamento che stabilisce i criteri microbiologici applicabili per i prodotti alimentari in commercio.

Le confezioni interessate dal provvedimento di richiamo sono quelle vendute in vasetti di plastica da 130 grammi ciascuno. Il pesto alla genovese richiamato è stato prodotto dalla società Pastificio Novella Sas, nel proprio  stabilimento di via Caorsi 6, a Sori, nella città metropolitana di Genova. Come sempre in questi casi, a scopo precauzionale si raccomanda ai consumatori di non consumare il prodotto in questione con il lotto indicato sopra. La stessa ditta produttrice invita i consumatori in possesso di questo lotto a riportare il prodotto in questione al punto vendita di acquisto. Per ogni ulteriore informazioni in merito è possibile contattare direttamente il Pastificio Novella allo 0185/700.812.

Nei giorni scorsi un altro prodotto è stato segnalato. Il ministero della Salute, infatti, ha diffuso il richiamo da parte del produttore di un lotto di zenzero in polvere biologico a marchio Sottolestelle per la "presenza di ossido di etilene superiore ai limiti di legge consentiti".


#byomar

Nessun commento:

Posta un commento