Sfoglia il giornale

lunedì 3 maggio 2021

Caso Fedez: Pd e M5S chiedono dimissioni dei vertici Rai

Rai3 conferma di "non aver mai chiesto preventivamente i testi degli artisti". "Le banalità dette da Fedez fanno parlare. "L'Italia si merita Fedez?". Così su Facebook il senatore Fdi e presidente di Asi Claudio Barbaro." Gli risponde a stretto giro il ministro dem del Lavoro Andrea Orlando "Salvini se è contro la censura sblocchi la legge Zan. Matteo Salvini non hai letto bene il testo. "E' un problema per te e la Lega tutelare i diritti?". La libertà di espressione in Rai dovrebbe essere tutelata sempre. " A nessuno può essere consentito di minare questo valore", dichiara il deputato dem Michele Bordo, membro della commissione di Vigilanza Rai. 1 Grazie Fedez. 2 Ma dov'è la sinistra? se discutiamo di #ddlzan è grazie al pd. 3 E i diritti sociali? i diritti si tengono e il #primomaggio i lavoratori lottano per la libertà di tutti. I nuovi vertici vi pongano fine, aggiunge su Twitter Giuseppe Provenzano, vicesegretario Pd. ""A prescindere dal merito di quello che Poi ha detto Fedez, che io condivido, oggi qualcuno dovrebbe chiedere scusa a nome della Rai. "Perchè non è accettabile in democrazia e nella nostra tv pubblica censurare le libere opinioni di un artista" dice Emanuele Fiano, deputato Pd. "Il Paese ha bisogno della legge Zan ed ha bisogno di voci indipendenti pronte a battersi per la libertà di espressione e i diritti" aggiunge l'ex presidente della Camera Laura Boldrini. In riferimento al video pubblicato sul suo profilo Twitter da Fedez, notiamo che l'intervento relativo alla vicedirettrice di Rai3 Ilaria Capitani non corrisponde integralmente a quanto riportato, essendo stati operati dei tagli. Nel senso che... La Rai fa un acquisto di diritti e ripresa, quindi la Rai non è responsabile né della sua presenza, ci mancherebbe altro, né di quello che lei dirà . "Il presidente della Commissione di Vigilanza Rai Alberto Barachini ha convocato urgentemente in audizione il direttore di Rai 3 Franco Di Mare "per avviare un'indagine conoscitiva completa sull'accaduto" ."Nella Rai Servizio Pubblico non può esistere alcun "sistema" cui adeguarsi. Nella Rai Servizio Pubblico ci si deve adeguare esclusivamente ai valori del Contratto di Servizio, quindi a quelli della Costituzione. " Detto questo, vedere i partiti che si accapigliano sulla vicenda Fedez è il trionfo dell'ipocrisia" scrive l'Esecutivo Usigrai in un comunicato.

#byomar

Nessun commento:

Posta un commento