Sfoglia il giornale

venerdì 12 febbraio 2021

Di Battista: “Adesso non ho alcun futuro politico, scrivo e faccio le mie battaglie. Draghi? Se farà cose buone, lo sosterrò”

“Una bellissima storia d’amore finisce. Sono molto tranquillo, sono convinto delle mie idee. Ho preso una decisione coerente con quello che sono io”. Così Alessandro Di Battista, intercettato dalle telecamere nei pressi della sua abitazione, all’indomani dell’esito del voto su Rousseau che lo ha spinto a farsi da parte. “Adesso non ho alcun futuro politico, scrivo e faccio le mie battaglie. Sono tre anni che faccio le mie battaglie fuori dal Parlamento”, aggiunge. “Gli iscritti che hanno votato no al governo Draghi? Sono uno di loro, non sono il capo di nessuno”, prosegue Di Battista. A chi gli chiede se ci siano parlamentari pronti a seguirlo, l’ex deputato risponde: “Non ne ho idea, ognuno ha le proprie responsabilità. Draghi? Qualora dovesse fare delle cose buone io le sosterrò. A me interessa il bene dei cittadini e in particolare della classe media”.


#byomar

Nessun commento:

Posta un commento