Sfoglia il giornale

mercoledì 20 gennaio 2021

San Giorgio a Cremano, parroco preso a pugni durante la messa

Per don Nino è stata organizzata una fiaccolata. Don Nino, parroco della chiesa di San Giorgio Martire, che sorge nella centrale Piazza Municipio, ha ricevuto un pugno in faccia da un fedele, un uomo di circa 30 anni, mentre dispensava l'Eucarestia. Questa persona all’invito di Don Nino a prendere con le proprie mani l'ostia della comunione, con le nuove disposizioni anti-covid non può essere più il prete ad imboccare i fedeli, ha dato di matto e ha colpito il parroco con un pugno. Don Nino è una persona anziana ed ora è molto spaventato anche perché l’altra mattina ha subito una nuova aggressione verbale.


Quando si ha bisogno, Don Nino è sempre disponibile e tutti gli chiedono qualcosa, ora che lui ha bisogno di solidarietà lo hanno abbandonato, per questo abbiamo organizzato una fiaccolata per mercoledì 20 gennaio alle 17 in Piazza Municipio. Bisogna dare risonanza a questa storia, per dare sostegno a Don Nino e per chiedere la fine di questa insensata violenza.

#byomar

Nessun commento:

Posta un commento