Matilde Brandi in lacrime a Verissimo: «Il mio compagno? Per lui sono sempre sbagliata, poi mi ha detto quella parola...». Toffanin incredula
«Non abbiamo passato un bell'agosto - spiega Matilde Brandi - ma noi in 16 anni abbiamo attraversato tante crisi, non pensavo fosse così profonda. Quando sono uscita dal Grande Fratello Vip, lui era molto freddo. Non capivo. La mattina dopo ho sentito questo freddo, faceva fatica anche a parlarmi. Gli ho chiesto via sms 'Ma tu vuoi stare ancora con me?' e lui ha risposto 'No'. Da lì è sparito, senza un confronto. Mi sarebbe piaciuto che avesse fatto più l'uomo e mi avesse detto i motivi per cui non mi amava più. Non lo vedo da tre mesi. Gli ho chiesto se ha un'altra donna, non ha negato. Il primo mese io sono stata tanto male, lui non mi ha fatto neanche una telefonata. Forse non mi amava più, ma perché non me l'hai detto?».

 E continua: «A volte le parole feriscono come la sofferenza fisica. Quel 'no' e basta mi ha ferito a morte. Non ero mai come lui volesse, mi faceva sempre sentire sbagliata. Mi bastava essere amata un po' di più. Adesso, le mie figlie mi vogliono vedere felice, sono pronte a vedermi con un altro uomo. I figli preferiscono vedere i genitori separati ma felici che tristi insieme».