Sfoglia il giornale

domenica 3 gennaio 2021

La Scuola dal 7 gennaio: turni e zone.

Ecco dove si terrà il turno unico e dove invece si è scelto la differenziazione degli orari di ingresso. La soluzione di differenziare gli orari d’ingresso e d’uscita è stata adottata dall’Abruzzo, dalla Calabria e dalla Campania . Unico turno d’ingresso per la Basilicata, l’Emilia Romagna, il Molise, la Sardegna e Veneto . Critico verso la scelta di differenziare gli orari d’ingresso e uscita il presidente dell’Anp Antonello Giannelli.

« Escono alle 16.30, prendono un bus o un treno, arrivano a casa affamati alle sei di sera. » L’uscita ritardata non convince nemmeno tanti docenti e lettori di Orizzonte Scuola, che hanno inviato alla redazione alcune considerazioni. «Con gli orari diversificati molti alunni torneranno a casa per le 17 perché mettiamo che finiscano alle 15, poi devono raggiungere la stazione delle corriere e poi prendere la corriera che facendo 1000 fermate li porterà a casa senza un vero pranzo, stanchissimi e non pronti a studiare dalle 18 in poi», osserva un'insegnante.

Nessun commento:

Posta un commento