Sfoglia il giornale

venerdì 15 gennaio 2021

Julia Roberts: "Sei brutta e non meriti più di lavorare"

Anche a Julia Roberts è successo quello che prima o poi tocca a chiunque si esponga sui social, famoso o meno famoso. 

È stata giudicata. Anche Julia Roberts, come le colleghe cui è toccata medesima sorte, ha deciso di alzare la voce, dire la sua, mettere nero su bianco i sentimenti che si provano quando un commento, senza arte né parte, può stroncarti la carriera e, soprattutto, l’autostima. 

«Sotto una foto mi hanno scritto: come stai invecchiando male, sei orribile. Quello che è successo mi ha fatto capire quanto deve essere difficile essere una giovane donna al tempo dei social. 
Ho 50 anni, so chi sono e so cosa voglio, ma commenti del genere possono ferire», ha scritto Julia Roberts su Instagram, un commento a corredo delle dichiarazioni rilasciate in occasione di diverse interviste recenti, in cui lamentava proprio il fatto di star vedendo la propria carriera traballare proprio perché non più conforme agli ideali e canoni estetici di bellezza attuali.

#byomar

Nessun commento:

Posta un commento