Sfoglia il giornale

venerdì 15 gennaio 2021

JOHNNY DEPP, ARRIVA UNA BELLA NOTIZIA PER TUTTI I FAN

Dopo le accuse di violenze domestiche da parte dell'ex moglie Amber Heard, il licenziamento dal ruolo iconico di Jack Sparrow, l'etichetta di "picchiatore di mogli" mossa dal TheSun, la sconfitta nel processo per diffamazione contro il suddetto giornale britannico, l'allontanamento "volontario" dal ruolo di Grindelwald dalla saga di Animali fantastici, la cancellazione dal catalogo statunitense Netflix di ogni pellicola in cui è apparso, fino ad arrivare alla notizia di ieri, in cui sembrerebbe che AmberHeard sia in contatto con Disney per ricevere dalla major ogni tipo di prova di abuso di droghe e alcol da parte dell'ex marito (questo sul set di Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar), nonché di ogni segnalazione sugli abusi domestici richiesti direttamente alla polizia di Los Angeles, la situazione di JohnnyDepp sembrerebbe veramente ai limiti della sopportazione, soprattutto a livello lavorativo che, purtroppo, pare ormai quasi del tutto compromessa.

Tra tutte queste brutte notizie, arriva ora una di quelle news che sicuramente farà molto felice ogni sostenitore dell'attore 57enne!
È infatti stata ufficialmente smentita la notizia riguardante la cancellazione dal catalogo statunitense di Netflix di tutte le pellicole in cui Johnny Depp ha recitato, notizia che, come definito direttamente dalla piattaforma streaming, è assolutamente una fake news!
Dobbiamo inoltre sottolineare che questo porta con sé un'altra buona, buonissima, ipotesi, ovvero che le possibilità di vedere l'attore nei panni di Gomez Addams nella serie televisiva prodotta da TimBurton, e distribuita proprio da Netflix, resta concreta, nonostante non ci siano ancora ufficialità in merito.

#byomar

Nessun commento:

Posta un commento