Sfoglia il giornale

giovedì 21 gennaio 2021

I film per il giorno della Memoria. In streaming a scuola e in DaD

Da oggi con Keaton Streaming il grande cinema entra in classe, si siede tra i banchi, opportunamente distanziati, e permette agli studenti di vedere le sue parole e ascoltare le sue immagini. Per il Giorno della Memoria, Keaton Streaming propone 5 film. Idee, riflessioni, ricostruzioni storiche e biografiche che ripongono nelle mani della Scuola un impegno didattico confermato tra DaD e insegnamento in presenza. Keaton Streaming, attraverso la selezione dei suoi titoli, s’indirizza verso una gentilezza di sguardo che mette in primo piano l’arte, l’amore, l’innocenza dei perseguitati.


La storia vera di Marcel Mangel prima di diventare Marcel Marceau, probabilmente il più grande mimo del mondo, si addentra in questa grandezza e genialità. Il documentario, adatto sia alla Scuola Media sia a quella Superiore, presenta filmati originali e tutti i dialoghi sono ricavati dai Diari di quel coraggioso manipolo di intellettuali che con le armi della pace vollero scrivere la loro storia e non quella della propaganda hitleriana. La Primavera di Christine, per la regia di Mirjam Unger, è un film principalmente rivolto alla Scuola Superiore in lingua originale tedesca con i sottotitoli in italiano. La Douleur, film di Emmanuel Finkiel, è adatto alla Scuola Superiore ed è tratto dal romanzo autobiografico di Marguerite Duras, celebrata autrice di «L’Amante» e «Hiroshima Mon Amour».

Il genere è drammatico e biografico e ad essere narrata è la storia d’amore fra Marguerite, scrittrice di talento, ed il marito Robert Antelme, entrambi membri della Resistenza francese. Se questo è amore, film diretto dall’israeliana Maya Sarfaty, del 2020, affronta un amore impossibile, quello che ha realmente legato Helena Citron deportata ad Auschwitz nel fiore degli anni, e Franz Wunsch, ufficiale SS di alto rango che s’innamora di lei assicurandole consolazione e protezione. Di genere documentaristico, multilingue nella versione originale e sottotitolato in italiano, quest’opera indaga su aspetti singolari ed incredibili, come la possibilità di essere felici in un lager o l’autenticità di un amore vissuto da sponde opposte e normalmente inconciliabili. L’omicidio Mattarella è anche la storia di una famiglia, di valori ed ideali perseguiti con sincero spirito di servizio e afflato solidale.

Altri due incontri in live streaming per le scuole saranno dedicati alla sostenibilità ambientale, in occasione della Giornata Mondiale della Terra il 22 aprile, e ai temi chiave dell’educazione alla cittadinanza, Costituzione e legalità, iniziativa in programma la mattina del 7 maggio. Con lo Streaming in classe, il cinema può continuare a offrire occasioni di apprendimento e di riflessione per alimentare negli studenti la consapevolezza del loro ruolo di cittadini di oggi, protagonisti di domani.

#byomar

Nessun commento:

Posta un commento