Sfoglia il giornale

sabato 2 gennaio 2021

Covid, il 7 gennaio torna il regime delle fasce. Sono stati vaccinati 45mila italiani

 
Allo scadere del decreto di Natale, valido fino al 6 gennaio, tornerà il regime delle fasce che il governo determinerà dopo le verifiche degli esperti sull'andamento del contagio. Attualmente è previsto che, dopo il decreto, le Regioni tornino alla fascia di colore assegnata prima del lockdown natalizio, cioè tutte gialle , ma l'andamento del contagio non rende scontato che sia così. Intanto la campagna vaccinale contro il Covid-19 entra nel vivo e, tra Vax Day e i primi due giorni della fase 1, il numero di persone alle quali sono state somministrate le dosi ha raggiunto quasi quota 46mila .Il piano predisposto dal governo è agli inizi, ma è partito e procede senza intoppi con Regioni che hanno deciso di cominciare le vaccinazioni già il 30 dicembre, altre invece il 31. Al momento nel Paese sono arrivate 479.700 dosi, 9.750 nel Vax Day del 27 dicembre e 469.950 il 30 dicembre, giunte in 10 aeroporti italiani con gli aerei gialli della Dhl. Con il primo rifornimento sono state vaccinate in totale 9.803 persone, oltre il 100% grazie alla possibilità, prevista dall'Aifa, di somministrare anche la sesta dose con un solo flacone. Il 30 dicembre, invece, si è entrati ufficialmente nella Fase 1, quella cioè che prevede la vaccinazione di sanitari e ospiti delle Rsa, una platea di circa 2 milioni di persone.  

Nessun commento:

Posta un commento