Sfoglia il giornale

martedì 12 gennaio 2021

Arrivati in Italia il primo carico di 47mila dosi di vaccino di Moderna

Nel nostro Paese sono oltre 718mila le persone già vaccinate. L'Italia è in zona gialla tranne Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto che restano arancioni. Ma è attesa per il nuovo Dpcm: previsti un'ulteriore stretta alla movida, il divieto di spostamento anche tra regioni gialle e la possibilità di istituire zone bianche senza limitazioni. Governatori invece contro l'entrata in zona rossa con 250 contagiati per 100mila abitanti. Per l'Oms, nonostante i vaccini, l'immunità di gregge Covid non sarà raggiunta nel 2021. Arrivati in Italia le 470mila dosi di vaccino Moderna e Biontech annuncia la produzione di 2 miliardi di dosi per il 2021. Nel bollettino di ieri oltre 12mila nuovi contagi su 91.656 tamponi, le vittime sono 448. Salgono i ricoveri in terapia intensiva (+27, in totale 2.642) e quelli nei reparti ordinari (+176, in totale 23.603). Il rapporto positivi/tamponi è al 13,6%
. Intanto è stato pubblicato uno studio sul nuovo "paziente 1" in Italia: sarebbe una donna milanese di 25 anni, cui era stata fatta una biopsia della pelle per una dermatosi atipica il 10 novembre 2019.

Nessun commento:

Posta un commento