Sfoglia il giornale

giovedì 23 aprile 2020

SAN GIORGIO A CREMANO: La Città dei Bambini fa differenze sociali?

Emergenza coronavirus: i comuni di San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio hanno cominciato la distribuzione di kit didattici per i bambini delle scuole, ma non sono mancate le polemiche. Difatti la distribuzione riguarderebbe solo i residenti nei comuni citati. Motivo per cui sarebbero stati esclusi i bambini residenti nei comuni limitrofi, ma iscritti negli istituti sangiorgesi. E in queste ore non sono mancate le polemiche soprattutto sui social. La distribuzione viene effettuata dalla protezione civile che avrebbe replicato nella motivazione di impossibilità ad uscire fuori dal comune di competenza. (Sarà vero?) Ma i genitori al momento non demordono. Probabile nei prossimi giorni da parte loro una segnalazione ufficiale all’amministrazione. Se si vogliono fare distinzioni di comune non si dovrebbe accettare alcuna inscrizione esterna ad esso. Tanti punti sulla questione non sono chiari.

*Nel frattempo è arrivata la risposta anche di un componente dell’amministrazione comunale sangiorgese che ha confermato la sola inclusione dei bambini residenti sul territorio.  

Nessun commento:

Posta un commento